X
<
>

Ettore Fioramonti

Tempo di lettura < 1 minuto

Disamoramento e veleni, dice mio compare Giuseppe Alberto Falci su HuffPost, “spiegano le dimissioni di Lorenzo Fioramonti”, il ministro della pubblica istruzione che se ne va inseguito dalle contumelie dei suoi amici del M5S i quali reclamano piuttosto i rendiconti non versati.

Il Fioramonti pare voglia creare adesso un suo gruppo parlamentare in sostegno a Giuseppi Conte, dalle foto che pubblica non fa che straripare il suo ego – perfino uno scatto della sua pensosa scrivania ministeriale – e un solo grido si leva da ogni angolo d’Italia: arridateci Danilo Toninelli.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares