X
<
>

Roberto Speranza

Tempo di lettura < 1 minuto

In tutta questa felicità del Pd primo partito nei sondaggi ma con i gazebo deserti, nel pepperepè d’incontenibile gioia del giornalismo altolocato – proprio del salotto slegato dalla realtà – al di là della cosmesi cui attinge il sistema per darsi un tono, urge qualche osservazione ulteriore. Tre partiti – in un 3% di errori nel calcolo – sono dati alla pari e comunque, giusto per tagliare la testa al toro, diciamolo: sono gli stessi sondaggi che danno Roberto Speranza come il politico più amato dagli italiani. E come diceva Peppino a Totò: “Ho detto tutto”.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA