X
<
>

Condividi:

Purtroppo non possiamo confidare nell’istinto anarchico degli italiani perché nell’attesa dell’immunità di gregge ci siamo ritrovati gregge, e non c’è neanche da sperare nella fantasia che già fu potente nella creatività del genio italico perché da quando abbiamo accettato i monopattini in luogo delle rombanti automobili – fosse pure una Panda dal motore truccato – il destino dei discendenti di Leonardo da Vinci, del Duca Valentino, di Giambattista Vico ed Enzo Ferrari è stato bello che segnato: la resilienza della gran mentula dondolante, questo ci tocca. Con mascherina FfP2, altro che P2!


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA