X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Vaccino gratis per i bambini dai 6 mesi ai sei anni in Veneto, Umbria, Abruzzo, Lazio, Campania, Sicilia, Liguria, e in Puglia solo se avanzeranno dosi, mentre nella altre regioni o non è prevista la gratuità o proprio non ci sono ancora delibere in merito.

La mappatura è stata realizzata dalla Società Italiana di Pediatria, che l’ha pubblicata sull’ultimo numero della propria rivista. Un’importante novità della circolare ministeriale dello scorso giugno, scrivono gli esperti della Sip, è rappresentata dalla forte raccomandazione, non solo condivisa ma anche auspicata dalla Società Italiana di Pediatria, di vaccinare i bambini sani (6 mesi/6 anni di età).

«Stante la raccomandazione del Ministero, spetta però alle Regioni decidere se trasformarla in offerta gratuita e attiva e con quali modalità organizzative farlo». Da qui la mappatura, realizzata insieme ai presidenti delle sezioni regionali della società e aggiornata al 22 settembre.

Secondo la Sip quindi l’Emilia Romagna non vaccinerà gratuitamente i bambini, mentre le Regioni che ancora non hanno una delibera al riguardo sono Piemonte, Lombardia, Toscana, Sardegna, Basilicata e Calabria. mentre per le altre (Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta, Province Autonome di Tento e Bolzano, Molise e Marche) non ci sono dati.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares