X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

TORNA il Cinemattone, il premio (non troppo ambito) alle interpretazioni italiane meno convincenti e ai
film al di sotto delle aspettative, visti al cinema o su piattaforme o su canali pay.

Si tratta, in sostanza, della risposta italiana ai celebri Razzies Awards americani e dei quali condivide lo stesso spirito goliardico.

In questo periodo, all’indirizzo email [email protected] si possono votare le categorie (anche non tutte). Quelle previste dagli organizzatori sono “CinePacco – Nomination CineMattone al peggior film”, l’interpretazione maschile, quella femminile, la peggior serie vista in una tv generalista e la coppia sullo schermo meno convincente.

Chiude l’elenco delle categorie votabili sul cinemattone italiano anche la scena hot meno convincente.

Per chi volesse cimentarsi con le proposte, si ricorda che non è obbligatorio votare per tutte le categorie segnalate.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares