X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

SABATO PICCO DEL CALDO – “L’anticiclone africano raggiungerà il suo apice sabato, portando condizioni estive su tutta la Penisola” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – “Prevarrà così il bel tempo con clima caldo e punte di oltre 30°C al Centrosud, fino a 32°C tra materano e foggiano, cosentino, picchi di oltre 34-35°C sulle aree interne di Sicilia e Sardegna; sulla Valpadana si potranno sfiorare i 29-30°C. Da segnalare però i primi rovesci e temporali in arrivo verso fine giornata su Valle d’Aosta, medio-alto Piemonte, poi anche nordovest Lombardia e Alpi centrali”.

DOMENICA TEMPORALI IN ARRIVO – “Nella giornata di domenica l’anticiclone subirà un attacco da una perturbazione in arrivo dalla Francia che porterà un peggioramento al Nord con piogge e temporali sparsi” – prosegue l’esperto – “I fenomeni potranno risultare anche di forte intensità in particolare su Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Liguria, poi anche Veneto e Friuli Venezia Giulia, più occasionali invece sull’Emilia Romagna. Marginalmente coinvolto anche il Centro con qualche acquazzone o temporale di passaggio tra Toscana, specie settentrionale, Umbria e Marche; altrove il tempo si manterrà in prevalenza stabile e soleggiato. Le temperature saranno così in calo al Nord e centrali tirreniche, caldo piuttosto intenso invece al Sud con punte di oltre 32°C.”

SI APRE UNA NUOVA FASE INSTABILE PER IL NORD – “Anche la prossima settimana vedrà tempo a tratti instabile al Nord con occasione per nuovi rovesci e temporali, pur alternati a delle pause soleggiate” – aggiungono gli esperti di 3bmeteo – “Qualche acquazzone o temporale potrà interessare anche il Centro, specie le aree interne, mentre al Sud continuerà a prevalere il sole e gli eventuali fenomeni saranno brevi ed occasionali; le temperature subiranno però un graduale calo anche su questi settori”.

TENDENZA PONTE DEL 2 GIUGNO – “Ad oggi il Ponte del 2 Giugno si prospetta in prevalenza soleggiato, specie al Centrosud dove gli eventuali temporali saranno davvero brevi e isolati. Maggiore variabilità al Nord con ancora rischio di occasionali rovesci o temporali, specie sul Nordest, ma anche qui non mancheranno delle parentesi soleggiate. Clima abbastanza caldo, ma senza eccessi.” – concludono da 3bmeteo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares