X
<
>

Valerio Di Cesare (foto www.sscalciobari.it)

Condividi:
2 minuti per la lettura

BARI – Scalpita Di Cesare. Il capitano vuole tornare al suo posto al centro della difesa del Bari. E quale miglior momento se non in un derby, quello di domani contro il Monopoli? Quale miglior momento se non dopo una sconfitta per prendere per mano i compagni e traghettarli verso porti più sereni.

Ecco quindi che si concretizza la possibilità di vedere il numero 6 in campo dal primo minuto al “Veneziani”,
Il suo recupero lampo dall’infortunio, guarda caso in un altro derby, quello con il Francavilla, ha sorpreso un po’ tutti.

Di Cesare ha lavorato duro per essere nuovamente a disposizione di mister Mignani. E vista la non perfetta forma fisica di Daniele Celiento, pende sempre più forma la possibilità di rivedere il capitano in campo dal primo minuto.

Si apre quindi il ballottaggio per una maglia da titolare con Gigliotti. Uno dei due, quindi, andrà a fare coppia con Emanuele Terranova nella difesa a quattro che sabato sarà schiererà dal tecnico genovese contro. Avere in campo Di Cesare, oltre a garantire un tasso tecnico e una esperienza elevata, può avere risvolti anche emotivi sugli altri compagni, specie in un momento di impasse come quello che il Bari dovrà ovviamente affrontare dopo il passo falso fatto registrare contro il Messina, domenica scorsa al San Nicola.

L’ALLENAMENTO – Prosegue senza pause il lavoro del gruppo biancorosso per preparare al meglio la sfida al Monopoli guidato da mister Alberto Colombo, attualmente terzo della classe a 9 lunghezze dai ‘galletti’, in programma domani, alle ore 17:30, sul terreno del ‘Veneziani’. Ieri prima parte della seduta dedicata alla teoria in sala video quindi mobilità articolare a torelli di riscaldamento; nella parte centrale il lavoro si è incentrato su esercitazioni tattiche a tutto campo con chiusura dedicata al lavoro specifico su calci piazzati e conclusioni a rete. Hanno lavorato a parte Daniele Celiento e Cristian Galano, mentre Ruben Botta prosegue secondo la tabella di recupero personalizzata stilata dallo staff sanitario biancorosso. Per oggi prevista la classica seduta di rifinitura pre gara, quindi la squadra raggiungerà la sede del suo ritiro.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE