X
<
>

Condividi:
3 minuti per la lettura

TORINO (ITALPRESS) – Autolook Week Torino, il festival che celebra il motorsport in concomitanza con il Gran Premio di Formula1 di Monza, tornerà ad animare e colorare le vie del centro del capoluogo piemontese nel fine settimana del 2 e del 3 settembre: Suzuki sarà una delle protagoniste della manifestazione, con un’area ricca di moto straordinarie, i due campioni del mondo Kevin Schwantz e Franco Uncini e ancora un’area dedicata ai mezzi replica portati a Torino dai tifosi di Schwantz. Suzuki torna sulla passerella di Autolook Week Torino con la sua divisione più titolata, quella delle due ruote. La Casa di Hamamatsu esporrà in piazza San Carlo alcune leggendarie moto da corsa. I visitatori avranno l’irripetibile opportunità di vedere da vicino le RG500 che hanno permesso a Marco Lucchinelli e Franco Uncini di diventare Campioni del Mondo della Classe 500 nel 1981 e nel 1982, oltre alla RGV500 che ha portato al titolo iridato Kevin Schwantz nel 1993.
Proprio il pilota texano insieme a Franco Uncini saranno le star dell’area Suzuki. Schwantz sarà presente in entrambe le giornate di Autolook Week Torino, Franco Uncini sarà a disposizione il sabato ed entrambi saranno a disposizione dei fan all’interno dell’area espositiva di Suzuki per sessioni di foto e autografi.
Il pubblico avrà l’eccezionale opportunità di vedere Schwantz e Uncini in sella alla “propria” moto rispettivamente numero 34 e numero 13. Il binomio tra pilota e moto ufficiale si ricomporrà per partecipare alle Motorsport Parade in programma sia sabato che domenica alle 12.30. La sfilata andrà da piazza San Carlo a piazza Castello tra due ali di folla e tornerà al punto di partenza percorrendo gli 1,5 km del cosiddetto Circuito Dinamico Cittadino, che si snoderà lungo via Roma.
Per celebrare a dovere l’eccezionale presenza di Schwantz, a trent’anni dal successo iridato nella classe regina, Suzuki coinvolgerà i clienti che più hanno nel cuore il mitico Kevin e possiedono una moto con livrea Schwantz replica. In occasione di Autolook Week Torino 2023 la Casa di Hamamatsu organizzerà un raduno di moto con livrea replica Schwantz. Chi ne possiede una e desidera esporla, deve inviare la propria candidatura all’indirizzo mail newsletter@suzuki.it , indicando nome, cognome, numero di telefono, anno di immatricolazione e modello posseduto ed allegando una foto della moto, affinchè venga regolarmente iscritta (previa approvazione da parte di Suzuki). I clienti che porteranno le moto replica avranno l’irripetibile opportunità di accedere alla hospitality Suzuki per conoscere di persona il campione texano e potranno anche farsi autografare la moto.
Autolook Week Torino offrirà a tutti gli appassionati un grande spettacolo completamente gratuito. Oltre alle moto Suzuki, il pubblico potrà ammirare monoposto di Formula 1, vetture da endurance e auto da rally. Molti dei veicoli in mostra giungeranno da collezioni private e musei, rendendo la manifestazione un’occasione unica e irripetibile per ammirare i tanti pezzi di notevole pregio. Nella serata di sabato 2 settembre, Piazza San Carlo accoglierà tra l’altro i concorrenti del 38° Rally Città di Torino, che chiuderanno la gara in questa cornice speciale.

foto: ufficio stampa Suzuki Italia

(ITALPRESS).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE