Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Racket estorsivo in azione sulla Salerno – Reggio Calabria dove ieri, intorno alle 20,30, tra lo svincolo di Sant’Onofrio e quello delle Serre vibonesi, è stato dato alle fiamme un grosso rullo compressore di proprietà dell’impresa Baldini – Tognozzi di Firenze, impegnata nella costruzione di un nuovo tratto di autostrada.
Il mezzo, nonostante la pioggia battente, è andato completamente distrutto e i danni ammontano a circa 60mila euro.
Sarebbe stata una pattuglia della Poltrada di Vibo Valentia che si trovava in servizio lungo il tratto, ad accorgersi dell’incendio del mezzo meccanico, e che ha subito fatto intervenire i vigili del fuoco.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •