Tempo di lettura < 1 minuto

L’ordigno era posizionato vicino l’ingresso di un Caf ma non è chiaro se fosse destinato proprio alla struttura o possa essere stato abbandonato per qualche motivo

CATANZARO – Una bomba carta è stata rinvenuta stamani davanti alla sede di un Caf, a Catanzaro Lido, in via Bausan. L’ordigno rudimentale era inesploso e non è chiaro se fosse stato piazzato davanti all’edificio per provocare una esplosione oppure se possa essere stato abbandonato per qualche motivo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed i vigili del fuoco e la bomba è stata fatta brillare senza creare ulteriori problemi. Nel quartiere Lido di Catanzaro si registra una impennata di intimidazioni e attentati. Lo scorso fine settimana alcuni colpi di pistola sono stati esplosi nei confronti di un bar e di un’autovettura (LEGGI).

La città di Catanzaro appare, dunque, in grande difficoltà rispetto alla garanzia di sicurezza. In questi ultimi giorni la polizia è rimasta praticamente a piedi per il guasto simultaneo di quattro autovetture sulle cinque a disposizione (LEGGI), mentre attentati e intimidazioni segnano il passo insieme a furti e rapine. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •