X
<
>

Monsignore Vincenzo Bertolone, presidente Cec

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – «La notizia della prematura scomparsa della Presidente della Regione Calabria, on.le Iole Santelli, addolora profondamente tutti i calabresi e suscita un sentimento di profonda tristezza di fronte a una vita strappata così presto alla terra». Lo afferma la Conferenza Episcopale Calabra guidata da monsignore Vincenzo Bertolone, arcivescovo di Catanzaro Squillace, dopo la morte della presidente della Regione Calabria, Jole Santelli.

LO SPECIALE SULLA MORTE DI JOLE SANTELLI

«I Vescovi calabresi – è scritto in una nota – manifestano il loro cordoglio ed esprimono le più sentite condoglianze ai familiari, parenti ed amici, accompagnate dalla preghiera di suffragio perché Dio, per intercessione della Beata Vergine Maria ottenga alla carissima Jole di contemplare la luce del  Volto di Cristo e irradiarla sul volto di chi l’ha amata e apprezzata e continua ad amarla nell’orizzonte del Risorto che vince la morte».

La Cec ha anche pubblicato un video con il discorso del presidente Santelli del 4 maggio scorso nel Santuario di San Francesco di Paola (GUARDA).

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares