X
<
>

Il palazzo comunale di Gimigliano

Tempo di lettura < 1 minuto

GIMIGLIANO (CATANZARO) – Un nuovo contagio coronavirus si è registrato nelle ultime ore a Gimigliano, centro alle porte del capoluogo di regione. A darne notizia è il sindaco Laura Moschella.

A risultare positivo un residente, domiciliato a Catanzaro, ma che quotidianamente si è finora recato in paese a trovare i genitori. Dopo aver manifestato i sintomi tipici del Covid, è stato sottoposto a tampone, che ieri sera ha dato esito positivo.

È immediatamente scattata l’ordinanza di quarantena per i genitori, che questa mattina saranno sottoposti a tampone dall’autorità sanitaria.

La notizia di questo nuovo contagio arriva proprio nel giorno in cui la comunità aveva riaccolto l’anziana risultata positiva il 6 settembre scorso e ricoverata all’ospedale Pugliese di Catanzaro. La donna è risultata clinicamente guarita e proprio ieri era stata dimessa e aveva fatto ritorno a Gimigliano.

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares