X
<
>

Il ministro Bonetti nell'aula deserta

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – La foto della ministra alle Pari opportunità, Elena Bonetti, nel suo tailleur rosso vivo mentre parla a un’Aula della Camera deserta, ha fatto il giro dei social.

La solitudine della ministra nel giorno in cui si discuteva la mozione sulla violenza contro le donne – 8 deputati presenti su 630, riportano i media – non è passata inosservata al vicesindaco Maria Pia Funaro, del Pd, che dalla sua pagina Facebook rilancia il post del quotidiano La Stampa, aggiungendo: «Sono certa che nel nostro Consiglio comunale non vedremo mai un vuoto del genere».

Apriti cielo. A stretto giro interviene la deputata Enza Bruno Bossio – guarda caso, del Pd – che la striglia: «Ma perché riprendi le stronzate che scrivono i giornali? Lunedì alla Camera c’è discussione generale e nessun parlamentare è tenuto ad essere presente tranne quelli o quelle convocate».

Funaro prima ringrazia, poi si giustifica: «C’è stata disinformazione».

Colpa dei giornali o un modo per rimediare a una gaffe clamorosa?

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA