X
<
>

Una nave della Compagnia Grandi Navi Veloci

Tempo di lettura < 1 minuto

ROMA – Il Viminale ha aggiudicato anche la seconda gara per il noleggio di una nave destinata a consentire la quarantena dei migranti che sbarcano in Italia.

In quest’occasione la nave sarà utilizzata prevalentemente lungo le coste calabresi per limitare il contagio da coronavirus. L’imbarcazione oggetto della prima gara, invece, era stata destinata agli sbarchi in Sicilia (LEGGI).

Anche questa seconda nave sarà della Compagnia Grandi Navi Veloci, ma avrà meno posti rispetto a quella che già si trova al largo di Lampedusa.

Si tratta infatti di una nave con 293 cabine, mentre la prima nave può ospitare tra i 600 e i 700 soggetti in quarantena.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares