X
<
>

Targhe per autovetture

Tempo di lettura < 1 minuto

CIRO’ MARINA (CROTONE) – Clonavano targhe e documenti stranieri. Un’organizzazione criminale è stata sgominata dai carabinieri nel crotonese.

I militari della compagnia di Cirò Marina hanno dato esecuzione, a Crotone, Torino e nelle case circondariali di Catanzaro e Palmi, ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Crotone su richiesta della procura della Repubblica, nei confronti di sei persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio di autovetture rubate in Italia, simulandone l’importazione dall’Estero grazie alla clonazione di targhe e documenti di circolazione di veicoli stranieri.

Nello stesso procedimento penale risultano indagate in stato di libertà ulteriori dodici persone ritenute responsabili, a vario titolo, di falsità materiale e ideologica, ricettazione e riciclaggio.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella sede comando provinciale dei carabinieri, con la presenza del procuratore capo Giuseppe Capoccia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares