Tempo di lettura 2 Minuti

CROTONE – Inizierà domani, sabato 13 agosto, la campagna abbonamenti per assistere alle gare casalinghe del Crotone Calcio. La vendita degli abbonamenti partirà con una gara in meno vista l’indisponibilità dello stadio “Ezio Scida” per la prima partita casalinga prevista il 28 agosto.

«Abbiamo tenuto i prezzi bassi per i settori popolari», ha detto il presidente del Crotone Raffaele Vrenna nel corso della presentazione della campagna. Si comincia sabato con la prelazione per i vecchi abbonati che continuerà fino al 18 agosto. Per chi era già abbonato sono previsti sconti sul costo degli abbonamenti.

Si parte da 1.800 euro nella tribuna vip per arrivare ai 190 della Curva sud per chi era già abbonato, mentre per i nuovi abbonati la tribuna vip costerà 2000 euro e la Curva Sud 220 euro. Sono anche previste riduzioni per gli over 60 e gli under 14.

Il costo del singolo biglietto varierà dai 170 euro per la tribuna vip ai 25 per la Curva Sud. Non ci saranno invece abbonamenti per il settore Curva Nord che sarà totalmente destinata alle tifoserie ospiti.

La capienza dello stadio Ezio Scida, una volta ammodernato, sarà di 16 mila posti. «Sono molto fiducioso che ci possa essere il sold out», ha detto ancora il presidente Vrenna. Il diritto di prelazione degli abbonamenti potrà essere esercitato solo al ticket point del Crotone, mentre la libera vendita inizierà dal 19 agosto e sarà anche online.

Intanto sono pronte le maglie da indossare per la prima, storica stagione in serie A. Si di esse campeggerà lo slogan “Vieni in Calabria”. Lo ha annunciato il presidente del Crotone, Raffaele Vrenna, nel corso della presentazione delle nuove maglie ufficiali con le quali la squadra calabrese disputerà il suo primo campionato di Serie A. Le maglie sono prodotte dalla Zeus, azienda campana nata nel 1999, con tessuti elasticizzati e performanti.

La prima maglia è sviluppata in rosso-blu, colori sociali del Crotone, ai quali è stato aggiunto il bianco. La maglia che accompagnerà il Crotone in trasferta sarà bianca con inserti blu e rossi, mentre la terza maglia sarà caratterizzata dalla colorazione verde fluorescente, con una banda rossoblu. Caratteristica comune di tutte le maglie sarà la presenza dell’acronimo arcaico greco «Kro» che evidenzia i tratti distintivi di appartenenza alla città.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •