X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – E’ stata individuata a tempo di record dalla polizia municipale, grazie alla descrizione di un testimone oculare ed adesso le sarà ritirata la patente.

Il pirata della strada che nel pomeriggio di lunedì nei pressi del viale Messina ha travolto un anziano settantacinquenne che transitava a piedi e poi si è dileguata senza prestare soccorso è un’altrettanto anziana novantenne.

La donna, beccata dalla municipale, in evidente stato confusionale, non ricordava granché dell’episodio che probabilmente l’ha spaventata ed indotta ad una repentina fuga…a casa. Qui l’hanno rintracciata i vigili urbani che, vista l’età, non hanno potuto fare altro che redarguirla dolcemente (l’altro anziano fortunatamente non ha riportato particolari conseguenze dal sinistro) mettendo però fine alle sue uscite pericolose al volante.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares