X
<
>

Il sindaco uscente Rocco Luglio

Condividi:
1 minuto per la lettura

PORTIGLIOLA (REGGIO CALABRIA) – Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, in considerazione dei pressanti condizionamenti della criminalità organizzata, che compromettono il buon andamento e l’imparzialità dell’attività comunale, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Portigliola, piccolo centro in provincia di Reggio Calabria. e l’affidamento, per un periodo di 18 mesi, della gestione del Comune a una commissione straordinaria.

Una notizia per certi versi attesa in paese, dove però era in corso la campagna elettorale per le elezioni comunali che si dovevano svolgere il 12 giugno prossimo. Due le liste in campo: una guidata dal sindaco uscente Rocco Luglio e l’altra da Pasquale Panetta.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE