X

Tempo di lettura < 1 minuto

GROTTAMINARDA (AV) – La pattuglia della Stazione di Grottaminarda era impegnata in un servizio predisposto principalmente per verificare l’attuazione del decreto del Governo in materia del contenimento della diffusione del Coronavirus, quando non è passato inosservato un veicolo guidato da un giovane del posto, di possibile interesse nella lotta alla droga. E, intimato l’“Alt”, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di polizia.

L’anomalo atteggiamento manifestato dal ventenne ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento.

I sospetti avuti dai Carabinieri hanno trovato conferma quando, all’esito della perquisizione personale e veicolare, veniva rinvenuta una modica quantità di marijuana che è stata sottoposta a sequestro.

Per il ventenne è scattata la segnalazione alla competente Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/90 quale assuntore di stupefacenti.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares