X
<
>

Condividi:

AVELLINO- Continua ad essere alta la pressione sulle strutture ospedaliere avellinesi a causa del dilagare del virus. A pagare il maggior prezzo è ancora il Pronto Soccorso, in affanno sia per il numero di accessi di già positivi al Covid che per la gestione dei pazienti non Covid. Traumi o anche casi più gravi che anche alla luce dei posti letto occupati sempre di più dai pazienti colpiti dal virus, costringono anche a giorni di attesa nel Reparto di Emergenza.

Intanto nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 87 pazienti, un numero sempre alto nonostante ci siano stati anche dei decessi: 10 in terapia intensiva, 35 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 11 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 12 nell’Unità operativa di Malattie Infettive, 5 nell’Unità operativa di Geriatria e 14 nel plesso ospedaliero di Solofra.

Non cambia molto la situazione nel Presidio ospedaliero di Ariano Irpino risultano ricoverati 40 pazienti, di cui 4 in Terapia Intensiva. E continua anche la strage del virus, che è riuscito a mietere sette vittime in 24 ore. L’ultima è deceduta nel pomeriggio di ieri, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente di 67 anni di San Paolo Belsito, ricoverato dal 6 marzo e trasferito in terapia intensiva il 15 marzo. Nella serata di giovedì era deceduto nella terapia intensiva del Covid Hospital al Moscati un paziente 76enne di Avellino. Era ricoverato dal 25 febbraio ed è stato trasferito in terapia intensiva il 15 marzo. E non si fermano i contagi.

Sono 124 nuovi casi nelle ultime 24 ore su 1.260 tamponi esaminati. Nel dettaglio, riguardano persone residenti: 2 ad Aiello del Sabato; 1 ad Altavilla Irpina; 2 ad Ariano Irpino; 6 ad Atripalda; 6 ad Avella; 12 ad Avellino; 1 a Baiano; 1 a Calitri, 1 a Capriglia Irpina; 1 a Cesinali; 1 a Contrada, 1 a Domicella; 3 a Forino; 14 a Gesualdo; 1 a Grottaminarda, 1 a Grottolella; 4 a Lauro; 4 a Lioni; 3 a Marzano di Nola; 2 a Mercogliano; 1 a Montaguto, 3 a Montefalcione; 3 a Monteforte Irpino; 1 a Montella; 1 a Montemiletto; 5 a Montoro; 1 a Moschiano; 8 a Mugnano del Cardinale; 1 a Ospedaletto d’Alpinolo; 1 a Pietradefusi; 1 a Quadrelle; 1 a Quindici; 1 a Rotondi; 1 a San Michele di Serino; 2 a Santa Lucia di Serino; 1 a Sant’Angelo a Scala; 3 a Santo Stefano del Sole; 7 a Serino; 1 a Sirignano; 5 a Solofra; 4 a Sperone; 2 a Sturno; 1 a Venticano; 1 a Villanova del Battista; 1 a Volturara Irpina.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA