X

Tempo di lettura < 1 minuto

Napoli – In un terreno abbandonato lungo il viale Romolo e Remo,  i carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo di Napoli hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un arsenale. Custoditi in una tanica interrata c’erano una pistola semiautomatica con matricola abrasa e caricata con 9 cartucce, un’altra semiautomatica ma con matricola punzonata, un revolver con matricola, 2 revolver con matricola punzonata e 3 revolver senza matricola. Sequestrate anche 303 cartucce per revolver e semiautomatiche.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares