X
<
>

Antonio Tajani, Matteo Salvini e Giorgia Meloni

Tempo di lettura < 1 minuto

Le restrizioni in tema di pandemia piacciono tanto alla sinistra per via di un non troppo nascosto bisogno, quello di sottrarre agli avversari un argomento – Legge & Ordine – con cui ingabbiare l’odiato popolo. Salvo difendere Barbara D’Urso giusto per confermarsi gramsciani. Di contro, la destra, altro non è ormai che una sinistra giunta alla fase senile visto che i vecchi reazionari – ohibò – neppure reagiscono: porgono tutte le guance, comprese quelle del fondoschiena, a sempre più pesanti mascherine.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares