Tempo di lettura < 1 minuto

GIRIFALCO (CZ) – Due automezzi per la raccolta differenziata dei rifiuti sono stati incendiati la scorsa notte a Girifalco, in provincia di Catanzaro. Gli autoveicoli di proprietà del Comune si trovavano parcheggiati all’interno dell’isola ecologica che si trova lungo la strada di accesso al paese. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia, diretti dal capitano Silvio Maria Ponzio, ed i vigili del fuoco. I due automezzi sono andati completamente distrutti. Il sindaco Pietrantonio Cristofaro, insieme ad alcuni amministratori, ha effettuato un sopralluogo nel luogo dell’incendio, quindi sono state avviate tutte le attività necessarie per evitare disagi nella raccolta dei rifiuti. Secondo i primi accertamenti le fiamme sarebbero di origine dolosa, con i carabinieri che hanno visionato anche i filmati di alcune telecamere di sicurezza presenti sia in zona che all’ingresso dell’isola ecologica. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •