Tempo di lettura < 1 minuto

RENDE (COSENZA) – Anno nuovo e si riapre il sipario del Rende Teatro Festival. A farlo sarà il cantante Matteo Setti, il poeta Gringoire del musical “Notre Dame de Paris”, che con la sua attuale compagna Caterina Buratti (coreografa e ballerina) delizierà il pubblico con uno spettacolo fatto di musica, canto e ballo dal titolo “Bore… lui è lei… lei è lui” . Inizio previsto per questa sera, 9 gennaio, alle ore 21.

“Lo spettacolo racconta una storia d’amore, un colpo di fulmine inaspettato, uno spettacolo quasi autobiografico” racconta lo stesso Setti. La Dedo Eventi con la direzione artistica di Alfredo De Luca è già al terzo appuntamento stagionale e insieme al sindaco Marcello Manna accoglierà uno dei maggiori esponenti italiani del musical.

Già lo scorso anno lo stesso artista aveva riscontrato grande successo per la sua voce suscitando così ancor più curiosità per lo spettacolo di questa sera.

Appuntamento dunque a questa sera con il terzo appuntamento del Rende Teatro Festival. Attesissima anche la quarta tappa che vedrà il comico partenopeo Lello Arena nella famosissima commedia “Miseria e Nobiltà” il prossimo 23 gennaio.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •