X
<
>

Bartolomei (Perugia) prova a fermare l'attaccante del Cosenza Zilli

Condividi:
1 minuto per la lettura

COSENZA – Pari senza reti tra Cosenza e Perugia. Nessuna delle due formazioni riesce a dare una sterzata alla propria classifica. Meglio i biancorossi nel primo tempo, seconda parte invece in cui il Cosenza ha cercato con maggiore determinazione il gol. La squadra di Castori si rende pericolosa al 27′ con Di Carmine, servito da Santoro: conclusione debole, para Marson. Al 41′ l’estremo difensore silano si oppone a Kouan. Poi, prima del riposo, Paz colpisce l’esterno della rete.

Nel secondo tempo, Viali rivede qualcosa ma non è sufficiente. Venturi spreca un’ottima chance dopo un servizio basso di Florenzi (76′) mentre sei minuti più tardi è il palo a respingere il tentativo d’esterno di Calò. Zero a zero tra Cosenza e Perugia.

Questo il tabellino della partita:

  • COSENZA (4-3-3): Marson 6.5; Venturi 5.5, Vaisanen 6.5, Rigione 6, Gozzi 6 (40′ st Camigliano sv); Voca 5.5 (40′ st Brescianini sv), Calò 6, Florenzi 6; Zilli 5 (16′ st Brignola 5.5), Larrivey 5.5, D’Urso 5.5 (32′ st Butic 5.5). In panchina: Matosevic, Brescianini, Kornvig, Panico, Merola, Camigliano, Nasti, Vallocchia, Sidibe, Butic, La Vardera. Allenatore: Viali 5.5.
  • PERUGIA (3-4-1-2): Gori 6; Sgarbi 6, Curado 6.5, Dell’Orco 6; Casasola 6, Bartolomei 6.5 (32′ st Iannoni 6), Santoro 6.5, Paz 6.5 (1′ st Beghetto 5.5); Kouan 6.5 (17′ st Luperini 5.5); Di Serio 5 (1′ st Strizzolo 5), Di Carmine 5.5 (22′ st Melchiorri 5.5). In panchina: Furlan, Abibi, Rosi, Iannoni, Vulikic, Lisi. Allenatore: Castori 6.
  • ARBITRO: Feliciani di Teramo 6.5.
  • NOTE: giornata serena, terreno in buone condizioni, spettatori 4052, di cui 95 ospiti. Ammoniti: Voca, Venturi, Iannoni, Camigliano. Angoli: 3-4. Recupero: 2′; 4′.
Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE