X
<
>

Le sigarette sequestrate

Condividi:

VILLA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA) – I militari della guardia di finanza del comando provinciale di Reggio Calabria hanno arrestato, in flagranza di reato, un 24enne di Palermo, agli imbarchi dei traghetti a Villa San Giovanni su un bus diretto nel capoluogo siciliano.

Durante un controllo, un cane pastore tedesco del gruppo di Reggio Calabria ha segnalato qualcosa e nei bagagli dell’uomo sono state scoperte oltre 171 stecche di tabacchi lavorati esteri di contrabbando, pari a circa 40 chilogrammi di sigarette.

Al termine dei controlli il 24enne è stato arrestato in attesa del giudizio per direttissima. Successivamente il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto, nei confronti dell’arrestato, la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA