X
<
>

Rosanna Nisticò

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Il Consiglio dei ministri ha deliberato, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, vista l’indicazione del Ministro per il sud e la coesione territoriale Giuseppe Provenzano, la nomina della professoressa Rosanna Nisticò a Commissario straordinario di governo per presiedere il Comitato di indirizzo della Zona economica speciale (Zes) della Regione Calabria.

Lo ha reso noto un comunicato di Palazzo Chigi. Nisticò è una docente ordinaria di economia applicata dell’Università della Calabria.

L’avvio concreto della Zona Economica Speciale della Calabria consentirà di favorire l’avvio dell’attività di nuove imprese ed il rafforzamento di quelle già esistenti. In particolare, alle imprese che avvieranno un programma di nuovi investimenti saranno riconosciuti dei benefici fiscali attraverso un’estensione del credito d’imposta per le imprese al Sud per gli investimenti fino a 50 milioni di euro con l’obiettivo di attrarre investimenti di grandi dimensioni e garantire un sensibile incremento dell’occupazione in tali aree.

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares