X
<
>

Nicola Paris

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Eletto con 6.358 preferenze, Nicola Paris è entrato nel Consiglio regionale della Calabria con lista “Calabria Libertà Unione di Centro”.

Nato a Reggio Calabria il 3 luglio 1981, è laureato in Scienze Politiche delle relazioni internazionali. Dal dicembre del 2002 è dipendente dell’Ansaldo Breda, oggi Hitachi Rail.

Esponente del centrodestra, nel 2011 è entrato a far parte del Consiglio comunale di Reggio Calabria nella lista di Reggio Futura.

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI SULL’OPERAZIONE INTER NOS

Nel 2014 è stato rieletto al consiglio comunale della città dello Stretto nella lista del “Centro Democratico”, è attualmente componente nelle commissioni consiliari permanenti Assetto del territorio, Politiche sociali e del lavoro, e delle commissioni speciali Statuto e regolamento, Controllo e garanzia, nonché consigliere delegato ai Grandi eventi e tradizioni popolari e all’Edilizia scolastica.

Nell’agosto del 2021 viene raggiunto da una misura cautelare nell’ambito dell’operazione “Inter nos” sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nella sanità reggina (LEGGI).

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA