X
<
>

Condividi:
1 minuto per la lettura

Taurianova ce l’ha fatta. Sarà la capitale del libro 2024. A renderlo noto è stato il senatore della Lega e sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon che ieri era a Reggio Calabria.

“Apprendo dal sindaco Roy Biasi – dichiara – che la sua città, Taurianova, sarà la Capitale del Libro 2024. Una bellissima notizia, un segnale positivo di riscatto per tutta la Calabria. La cultura è condizione imprescindibile – dice Durigon – per favorire la partecipazione attiva di una società, ma è anche uno strumento efficace per contrastare alle radici il fenomeno della criminalità organizzata e dalla malavita. Congratulazioni e buon lavoro al sindaco Biasi – conclude Durigon – che sono certo saprà fare un ottimo lavoro per portare avanti un progetto straordinario nella sua Taurianova”.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE