Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Ci sarebbe un indagato nella tragica vicenda della morte del feto avvenuta giovedì mattina, 10 ottobre, all’ospedale di Vibo (LEGGI LA NOTIZIA).

Si tratta di una sanitaria, Antonella D’Alessandro., alla quale sarebbe stato notificato stamani il provvedimento.

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI SULLA MORTE DEL FETO DOMENICO MARCHESE

Nel frattempo, per domani mattina è programmata l’autopsia sulla creatura ad opera del medico legale Katiuscia Bisogni, su incarico della Procura ordinaria a seguito della denuncia presentata dalla famiglia della donna che ha perso il bambino alla 39esima settimana e che si è affidata all’avvocato Antonella Natale.

Intanto dopo l’ispezione inviata dal Ministro Speranza e dopo l’inchiesta interna dell’Asp, anche la Regione Calabria ha disposto l’invio del “team risk management”.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •