X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

MONTEROSSO CALABRO (VIBO VALENTIA) – Venti positivi sono stati individuati a Monterosso Calabro dopo l’effettuazione, ieri, di 196 tamponi. I positivi nel piccolo comune della Valle dell’Angitola salgono così a 69.

Il focolaio si è generato pochi giorni fa all’interno di una residenza sanitaria per anziani e si è propagato alla popolazione residente, con il sindaco Antonio Lampasi che, di concerto con l’Azienda sanitaria, ha di fatto reso off limit il paese.

La situazione viene costantemente monitorata dalle autorità sanitarie, con lo screening sulla popolazione che proseguirà nei prossimi giorni al fine di arrestare i contagi.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA