X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CASERTA – La Polizia di Stato ha denunciato quattro minorenni ed un 42enne, padre di uno dei ragazzi, per una rissa avvenuta a San Marcellino la sera di mercoledì 30 settembre.

Dalle indagini svolte dai poliziotti del commissariato di Aversa e del posto fisso di Casapesenna, è emerso che la rissa è avvenuta in piazza Municipio a San Marcellino, ed ha coinvolto prima due gruppi di minorenni; uno dei ragazzi ha poi chiamato il padre in soccorso.


La presenza dell’adulto non ha riportato la calma, anzi la rissa è diventata ancora più violenta.

I poliziotti, giunti sul posto quando le situazione era tornata quasi tranquilla, hanno ricostruito la dinamica visionando le immagini delle telecamere esterne di esercizi commerciali della zona; hanno quindi identificato tutti gli autori, e li hanno denunciati alla magistratura.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares