X
<
>

Condividi:
1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) – Nella settimana compresa tra il 22 e il 28 febbraio, secondo i dati del bollettino del ministero della Sanità sulla situazione epidemiologica da Covid-19, si registrano 1.103 nuovi casi positivi con una variazione di -31,4% rispetto alla settimana precedente (1,607). Sono 39 i deceduti con una variazione di -25% rispetto alla settimana precedente (52), mentre 132.482 i tamponi con una variazione di -9,8% rispetto alla settimana precedente (146.842). Il tasso di positività è dello 0,8% con una variazione di -0,3% rispetto alla settimana precedente (1,1%), il tasso di occupazione in area medica al 28/02/2024 è pari all’1,9% (1.154 ricoverati), rispetto al 2,1% (1.311 ricoverati) del 21/02/2024. Il tasso di occupazione in terapia intensiva al 28/02/2024 è pari allo 0,5% (45 ricoverati), rispetto allo 0,6% (51 ricoverati) del 21/02/2024. “Il dato della decrescita si è ormai standardizzato come ampiamente previsto. Il ministero della Salute è al lavoro sulla prevenzione come attrice del cambiamento possibile, a partire dal rilancio degli screening alla sensibilizzazione sull’adozione di stili di vita corretti e salutari, anche attraverso un’alleanza sempre più forte tra sanità, scuola e famiglia”, commenta il drettore generale della Prevenzione Sanitaria del ministero della Salute, Francesco Vaia.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE