X
<
>

Condividi:
1 minuto per la lettura

Roma, 5 dic. (askanews) – In Consiglio dei ministri è stata approvata una misura, frutto di un’interlocuzione con l’Unione europea, in seguito alla fine del mercato tutelato per l’energia. E’ quanto si apprende da fonti di governo, che spiegano che l’intervento permetterà una tutela per le fasce vulnerabili.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE