X
<
>

Un allagamento (Foto archivio)

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Piove senza sosta da ieri su tutto il territorio del Cosentino. Sono decine gli interventi dei vigili del fuoco, allertati per locali allagati e alberi e cornicioni pericolanti, anche a causa del forte vento. Non si registrano danni alle persone, ma nella serata di ieri alcune famiglie che abitano nella contrada “Macchia della Tavola” di Cosenza, a ridosso del fiume Busento, sono state fatte evacuare per prudenza, visto che dal costone che sovrasta le abitazioni cadevano sassi e veniva giù molto fango. La pioggia ha creato diversi allagamenti in tutto il Cosentino, mentre un nescavatore è entrato in azione nel torrente Campagnano, tra i comuni di Cosenza, Rende e Castrolibero, per evitare l’esondazione considerata la notevole portata di acqua (GUARDA IL VIDEO).

Per la giornata di oggi, la Protezione civile aveva previsto allerta arancione proprio per la zona del Tirreno cosentino (LEGGI).

Continua così l’ondata di maltempo che sta investendo la Calabria da domenica, quando una tromba d’aria abbattutasi su Crotone e sul versante ionico catanzarese aveva provocato danni a infrastrutture, abitazioni e capannoni, ferendo una persona. Proprio ieri, è stato lanciato anche l’allarme ambieentale per Crotone, considerato il blocco di un importante impianto di depurazione (LEGGI).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares